Home

Ringrazio Gheddafi per averci fatto riscoprire patrioti. Lo ringrazio per averci sviscerato un pulsante amor di patria, pungolati da quel suo beduin-kitsch, dalla volgarità e dall’arroganza dei suoi gesti. Ringrazio per le schioppettate al culo che ci hanno fatto venire un’erezione di orgoglio nazionale, di genuino spirito battagliero, di confortante unità sociale. Ringrazio le hostess-veline, che hanno fatto insorgere le donne, le nostre donne italiane, vere, fiere, altere, vanto del nostro paese. Ringrazio Berlusconi, il suo sorriso accomodante, il suo piglio da uomo di casa, le sue concessioni, la sua ospitalità, il suo lassaiz faire che ci ha fatto aprire gli occhi sulla superiorità culturale e morale della nostra identità. E ringrazio la televisione che non ci ha mostrato altro in quest’ultimo scampolo d’estate, lei ed il riverbero dei giornali, che hanno amplificato l’aura del Colonnello sino ad oggi, con i suoi fiumi d’inchiostro, le sue ventate di rifocillante indignazione civile, forgiandoci corpo ed anima come quando accade con la nazionale di calcio.

Ringrazio davvero per tutto questo, per averci fatto gustare l’amore, denso, partecipato, autentico verso il nostro Tricolore, per averci svegliato una mattina come quel popolo duro e puro, integro e gagliardo che siamo, capace di guardare tutti dall’alto in basso con aristocratico disprezzo. Noi, compiaciuti cuori azzurri sulla punta innevata della nostra ridicolaggine, tutta italiana.

Alberto Bullado

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...